Non vi è nulla di più fugace che il cibo ... ma nella memoria il suo ricordo rimarrà immortale ...


lunedì 17 febbraio 2014

SAI COSA VOGLIO MANGIARE A COLAZIONE? ....

"Sai cosa voglio mangiare a colazione? [...] Voglio mangiare un bel piattone di frittelle di mirtillo con tanto sciroppo di acero sopra .... "
(Fabienne ... tratto dal film Pulp Fiction)

I mirtilli sono piccoli frutti che contengono preziose riserve di antiossidanti, sostanze antinfiammatorie, vitamina C e pectina, ottima fibra alimentare solubile.
Si dice che il consumo di mirtilli costante migliori le prestazioni visive notturne ... sicuramente, contenendo una buona percentuale di antocianosidi, sono utili nel trattamento di danni retinici e di fragilità capillari dell'occhio.
Sono leggermente diuretici, ecco perchè vengono consigliati in caso di cellulite e ritenzione idrica, ma anche delicatamente vasocostrittori così da essere utilizzati in caso di emorroidi e vene varicose .... insomma: piccoli ma tosti .....

Erano un po' di giorni che avevo voglia di mangiare dei pancakes ai mirtilli ma, per noi, sono stati un dopocena da leccarsi i baffi .... anche in cucina danno il massimo in tema di versatilità: dolci, succosi ma con una punta di acidità che va a equilibrare pietanze salate e creando abbinamenti fantasiosi e azzardati dal colore purpureo.
Nella ricetta utilizzo della farina integrale di avena .... la sua crusca è molto interessante, regolarizza il transito intestinale favorendo la motilità e diminuisce la velocità di assimilazione di zuccheri, colesterolo e calorie .... come sempre, mi piace ottimizzare tempo, gusto e proprietà di quello che cucino .... provateli anche belli caldi, accompagnati da una pallina di gelato di riso alla vaniglia: very good !!!!
PANCAKES INTEGRALI ALL'AVENA & MIRTILLI

100 gr. di farina semintegrale
50 gr. di farina integrale di avena
50 gr. di fiocchi di avena
1 C di farina di semi di lino
9 gr. di lievito naturale in polvere per dolci
250 ml. di latte di soia/riso
4 C di malto di riso
1 C di olio di girasole
un pizz. di sale
un pizz. di vaniglia in polvere
200 gr. di mirtilli freschi
  1.  Versare in una ciotola, meglio una brocca che faciliterà la distribuzione dell'impasto nella padella, le farine, i fiocchi, il lievito, il sale, la vaniglia e stemperarle con il latte vegetale, creando una pastella di media consistenza.
  2. Lasciare riposare 15 minuti a temperatura ambiente.
  3. Nel frattempo ungere leggermente una padella bassa per crépes e scaldarla bene.
  4. Distribuire la pastella sulla padella, dosandone la quantità secondo la grandezza dei pancakes che si vuole ottenere, cospargere la superficie delle frittelle con i mirtilli lavati e cuocere 2-3 minuti.
  5. Con una paletta girare i pancakes e lasciare dorare per un minuto anche il secondo lato, finché diventerà dorato.
  6. Togliere dalla padella e mettere in un piatto, avendo cura di tenereli al caldo mentre si cuociono gli altri.
  7. proseguire fino a terminare la pastella.
  8. Saltare velocemente i mirtilli rimasti in un tegame, aggiungendo poco malto e unpizzico di sale, finché si ammorbidiranno e si sarà creato un po' di sughetto.
  9. Servire i pancakes caldi o tiepidi, impilati uno sopra l'altro e versando sull'ultimo la salsa di mirtilli, lasciandola colare e accompagnandoli con sciroppo d'acero a piacere.

1 commento:

  1. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina