Non vi è nulla di più fugace che il cibo ... ma nella memoria il suo ricordo rimarrà immortale ...


venerdì 17 maggio 2013

... LE 37 SFUMATURE DEL ROSSO ...

Affascinante pensare che da un colore così acceso, caldo, energizzante e brillante nascano ben trentasette sfumature che finiscono nel rosa confetto, colore delicato e rilassante
.... e se penso al rosso, il ricordo di splendidi tramonti e di un prato scoperto qualche anno fa  per caso, durante una passeggiata in montagna,  puntinato da migliaia di fragoline di bosco, ritorna a rallegrarmi nel cuore ..... 
Le fragole sono l'ingrediente principe della cucina di Ricetteveg che questo mese ospita la, ormai tradizionale, rubrica di
http://lericettedisalutiamoci.blogspot.it/
Nate dalle lacrime di Venere che piangeva il suo amato e perduto Adone e che, cadendo sul sangue dello stesso, si sono trasformate in piccoli cuori rossi, diventarono nei tempi antico simbolo di stima e amore .... le dame francesi, pare che le mangiassero con zucchero e panna per prepararsi a .... "civettare" a corte .... 

e con il loro profumo e sapore intenso, non solo ci regalano momenti di godereccio convivio, ma anche abbondanti sostanze nutrizionali antiossidanti nonché una notevole quantità di vitamina C e, udite udite, un bassissimo apporto calorico che non guasta, specialmente a poche settimane dalla prova bikini :D
Io le adoro e potrei mangiarne chili senza stancarmi !!!
Il loro gusto le rende trasformabili in piatti sia dolci che salati ma, stavolta, resto nel tradizionale e propongo un dessert:

ZUPPETTA DI FRUTTI ROSSI CON DUMPLINGS DI FRAGOLE

Per i Dumplings
8 fragole medie mature
300 gr. di yogurt di soia naturale
80 gr. di semolino di riso integrale
2 C di riso integrale già cotto e morbido
2 C  di farina di cocco + 4 C a parte per decorare
20 gr. di farina integrale
40 gr. di olio di girasole
100 gr. di malto di riso
un pizz. di sale fino
un pizz. di vaniglia
la buccia di mezzo limone

Per la zuppetta
400 gr. di fragole mature
100 gr. di lamponi maturi
qualche rametto di ribes rosso
2 C di malto di riso
2 C di yogurt di soia naturale   
  1. Per prima cosa, scolare il siero dallo yogurt per due ore, versandolo in un colino foderato con un telo (non profumato) di garza di cotone; la consistenza dovrà essere asciutta ma ancora cremosa.
  2. Lavare le fragole, poi eliminare la parte verde; tenendo le 8 a parte e tagliando a spicchi le altre, versarne 2 terzi (le altre resteranno crude)  in un tegame con 2 C di malto, un pizz. di sale e di vaniglia e mescolare; lasciare riposare per almeno 30  minuti.
  3. Versare in una ciotola lo yogurt colato, il riso schiacciato con una forchetta, la farina di cocco, la farina integrale e il semolino di riso.
  4. Aggiungere un pizzico di sale, la buccia di limone e il malto e mescolare accuratamente con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un composto omogeneno e compatto, non troppo asciutto.
  5. Formare una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per 45 minuti.
  6. Trascorso il tempo di riposo, suddividere l'impasto in 8 palline, schiacciarne una alla volta sul palmo di una mano, formando un tondo, sistemarvi al centro una fragola e chiudere l'impasto attorno a essa, compattando delicatamente con le mani umide, fino a ottenere una sfera; mettere da parte.
  7. Portare a bollore abbondante acqua leggermente salata, unire 3 cm. di buccia di limone, abbassare la fiamma e versare i dumplings lasciandoli cuocere per 10 minuti sobbollendo nell'acqua.
  8. Nel frattempo tostare i quattro cucchiai di cocco in una padella, su fiamma bassa, facendo attenzione a non farlo bruciare.
  9. Portare a bollore anche le fragole e cuocere a fiamma vivace per 5 minuti scarsi.
  10. Con una schiumarola scolare le fragole e distribuirle in un piatto concavo o in ciotole.
  11. Immergere i dumplings nel "brodo di fragole", poi passarli nel cocco precedentemente tostato e sistemarli sul letto di fragole scottate.
  12. Distribuire i lamponi, il ribes e le fragole crude tenute da parte, irrorare il tutto con il brodo sciroppato e decorare qua e là con lo yogurt di soia.     

    Oltre il recinto-
    Fragole mature-
    Oltre il recinto-
    Potrei arrampicarmi - se ci provassi, lo so
    Le bacche sono deliziose !
    Ma - se macchiassi il mio Grembiule -
    Dio certamente mi sgriderebbe! 
    Ma no! Credo che se fosse un ragazzo
    Lui - si arrampicherebbe - se potesse !
    (Emily Dickinson)
























































































2 commenti:

  1. Ciao! Meravigliosa questa tua proposta!!! Grazie di aver partecipato :) n

    RispondiElimina