Non vi è nulla di più fugace che il cibo ... ma nella memoria il suo ricordo rimarrà immortale ...


venerdì 6 luglio 2012

SALUTIAMOCI ... CON LE ZUCCHINE

Continuo a partecipare al contest "Salutiamoci" utilizzando l'ingrediente del mese: la zucchina.

 (http://cobrizoperla.blogspot.it/2012/07/salutiamoci-luglio-e-le-zucchine-pasta.html)

Oltretutto diciamolo, le zucchine da adesso in avanti sono la disperazione degli ortaioli: crescono velocissimamente e in abbondanza.
Ho aspettato a postare perchè dovevano arrivare col Babbo verduraio e, stasera, ho preparato questo primo piatto leggero ma di quella leggerezza che ti soddisfa a 360°: gusto, consistenze, proprietà nutrizionali intatte nella parte cruda ed equilibrio nella parte saltata e, dulcis in fundo, nei suoi colori verde rilassante e giallo vivacizzante ...

SPAGHETTI INTEGRALI AL CRUDO E COTTO DI ZUCCHINE

240 gr. di spaghetti integrali bio (di mais per intolleranti al glutine)
3 zucchine sode medie
100 gr. di mandorle bianche pelate
sale e pepe q.b.
una manciata di foglie di basilico fresco
1 C di buccia di arancia grattugiata
1 bustina di zafferano
1 C di prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva q.b .

  1. Mondare dagli apici le zucchine dopo averle lavate accuratamente.
  2. Con la grattugia apposita o a coltello, ricavare da una zucchina delle julienne lunghe (tipo spaghetti di verdura)
  3. Versare le rimanenti zucchine tagliate a pezzettoni in un frullatore. unire le mandorle, il basilico, sale e pepe q.b., la buccia di arancia, qualche cucchiaio di olio a piacere.
  4. Frullare a bassa velocità, aggiungendo acqua q.b. per ottenre un composto vellutato.
  5. Nel frattempo cuocere gli spaghetti al dente in acqua bollente salata.
  6. Versare in una padella 1 C di olio e lo zafferano; scaldare e saltarvi velocemente le zucchine con un pizzico di sale, per amalgamare ma mantenendole piuttosto croccanti. Spegnere e mettere da parte.
  7. Scolare la pasta conservando un pochino di acqua di cottura, condirla con la salsa di zucchine crude e distribuire nei piatti.
  8. servire decorando con gli spaghetti di zucchine allo zafferano e spolverando con il prezzemolo tritato.
PS: ovviamente la salsa può essere utilizzata anche per condire qualsiasi tipo di cereale.

10 commenti:

  1. ottima idea! la copio così faccio fuori le zucchine! ciao

    RispondiElimina
  2. poi mi dirai :)))
    buon fine settimana !!

    RispondiElimina
  3. Leggerezza, gusto e saluto a 360°, hai ragione!
    grazie Ramona, da parte mia e di Salutiamoci! :-)

    RispondiElimina
  4. wow, mi incuriosisce l'abbinamento zucchina arancia, che idea! ciao!

    RispondiElimina
  5. Qualche volta aggiungo anche un po' di arancia sbucciata a vivo e frullo assieme agli altri ingredienti...
    buona domenica !!

    RispondiElimina
  6. deliziosa come sempre! Prof, mi raccomando che ti aspetto qui: http://ravanellocurioso.wordpress.com/2012/07/09/contest-di-cucina-ricette-destate/, eh??? bacissimi

    RispondiElimina
  7. non ti preoccupare Ravanella .... ci sto già pensando ... ma deve essere qualcosa a tutta estate !!!

    bacio

    RispondiElimina
  8. Ma questa pasta da dove e' uscita!?!!! E' fantastica :D

    RispondiElimina
  9. Di solito osservo un attimo l'ingrediente base e resto in ascolto dei "sapori" che mi ispira in quel momento :DDDD così decido quale onorevole fine fargli fare ... condimenti e cotture vengono poi ...

    RispondiElimina